Condizioni di utilizzo del sito www.treccaniscuola.it (di seguito la “Piattaforma”)

Ogni utente registrato titolare di un account sulla Piattaforma (di seguito l’“Utente Registrato”) prende atto che l’utilizzo del Piattaforma e dei servizi offerti, nonché il caricamento di contenuti di qualsiasi genere comporta l’accettazione delle seguenti condizioni di utilizzo (di seguito i “Termini”) ed il rilascio delle liberatorie di seguito specificate a favore dell’Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani S.p.A. (di seguito l’“Istituto”), gestore della Piattaforma stessa.

I Termini costituiscono un accordo giuridicamente vincolante in relazione all'uso della Piattaforma e dei relativi servizi da parte dell’Utente Registrato.

Art. 1

1.1

L’Istituto con il presente accordo autorizza l’Utente Registrato ad accedere e utilizzare la Piattaforma, subordinatamente alle seguenti condizioni, e l’Utente Registrato accetta che il mancato rispetto di una qualsiasi di queste condizioni costituirà una violazione dei presenti Termini da parte sua:

  1. non è consentito distribuire alcuna parte o parti della Piattaforma, compresi a titolo esemplificativo, ma non esaustivo, i Contenuti, con alcun mezzo senza la previa autorizzazione scritta dell’Istituto, salvo il caso in cui l’Istituto renda disponibili i mezzi per tale distribuzione mediante funzioni offerte dalla Piattaforma;
  2. non è consentito apportare modifiche o alterazioni ad alcuna parte della Piattaforma;
  3. non è consentito accedere ai Contenuti tramite alcuna tecnologia o mezzo diverso dalla Piattaforma, o altri mezzi che l’Istituto eventualmente indichi espressamente per tale scopo;
  4. non è consentito eludere (o tentare di eludere), disabilitare, o in altro modo interferire con alcun elemento legato alla sicurezza della Piattaforma;
  5. non è consentito usare la Piattaforma per alcuna finalità commerciale, come esemplificativamente le seguenti:
    1. la vendita dell'accesso alla Piattaforma;
    2. la vendita di pubblicità, sponsorizzazioni o promozioni posizionati su, o all'interno della Piattaforma, o Contenuti;
  6. non è consentito usare la Piattaforma per sollecitare affari di tipo commerciale od in connessione ad un’attività commerciale né sollecitare, per finalità commerciali, utenti della Piattaforma con riferimento ai loro Contenuti;
  7. non è consentito copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere, diffondere, visualizzare, vendere, concedere in licenza o comunque sfruttare i Contenuti per finalità diverse da quelle specifiche della Piattaforma.

1.2

L'Utente Registrato riconosce ed accetta che, essendo allo stato la Piattaforma in fase di test, l’Istituto potrà interrompere (in maniera temporanea o permanente) la fornitura del Servizio (o di qualsiasi elemento all'interno del Servizio) nei suoi confronti o nei confronti degli utenti in generale a propria esclusiva discrezione, senza che ciò venga previamente comunicato. L’Utente Registrato potrà smettere di usare la Piattaforma in qualsiasi momento. L'Utente Registrato non dovrà informare in via specifica l’Istituto in caso smetta di utilizzare la Piattaforma.

1.3

L'Utente Registrato accetta di essere esclusivamente responsabile per (e che l’Istituto non ha responsabilità nei suoi confronti o nei confronti di terzi per) qualsiasi violazione delle sue obbligazioni ai sensi dei Termini e per le conseguenze (compresa qualsiasi perdita o danno che Istituto possa soffrire) di tale violazione.

Art. 2

2.1

L’Utente Registrato, ove provvisto delle necessarie autorizzazioni da parte del fornitore della Piattaforma, potrà caricare sulla Piattaforma dei contenuti di natura testuale, grafica, fotografica, audio, video, multimediale o di altra forma attualmente esistente o di futura invenzione (di seguito i “Contenuti”).

2.2

L'Utente Registrato detiene tutti i diritti di proprietà sui propri Contenuti, ma dovrà concedere all’Istituto e agli altri utenti della Piattaforma i diritti di licenza di seguito indicati (articolo 4).

Art. 3

3.1

L'Utente Registrato riconosce ed accetta di essere l'unico responsabile dei propri Contenuti e delle conseguenze del loro caricamento online o pubblicazione. L’Istituto non avalla Contenuti o opinioni, raccomandazioni o consigli in essi contenuti, e declina espressamente ogni e qualsiasi responsabilità in relazione ai Contenuti.

3.2

L'Utente riconosce e garantisce di avere (e di continuare ad avere durante l’utilizzo della Piattaforma) tutte le necessarie licenze, diritti, consensi e permessi richiesti per consentire all’Istituto di utilizzare i propri Contenuti per gli scopi della fornitura della Piattaforma e per usare altrimenti i Contenuti nel modo previsto dalla Piattaforma e da questi Termini.

3.3

Non è consentito pubblicare o caricare Contenuti che contengano materiali che sia illegale possedere in Italia nonché nel paese in cui l’Utente Registrato è residente, o che sarebbe illegale per l’Istituto usare o possedere in relazione alla fornitura della Piattaforma.

3.4

I Contenuti presentati nella Piattaforma non possono contenere alcun materiale coperto da copyright di terzi o soggetto ad altri diritti proprietari di terzi (compresi diritti di privacy o diritti di pubblicazione), a meno che l'Utente Registrato non abbia una licenza formale od un permesso da parte del titolare legittimo, ovvero sia in altro modo legalmente autorizzato, a pubblicare il materiale in questione ed a concedere all’Istituto la licenza di cui al successivo articolo 4.3.5 Nel momento in cui dovesse venire a conoscenza di qualsiasi potenziale violazione dei presenti Termini, l’Istituto si riserva il diritto (ma non ha l'obbligo) di decidere se i Contenuti si conformino con i requisiti previsti nei presenti Termini e potrà rimuovere tali Contenuti e/o inibire l'accesso di un Utente Registrato al caricamento dei Contenuti che siano in violazione dei presenti Termini in qualsiasi momento, senza preavviso ed a sua esclusiva discrezione.

Art. 4

4.1

Quando l'Utente Registrato carica o pubblica Contenuti sulla Piattaforma, contestualmente concede:

  1. all’Istituto, una licenza per il mondo intero, non esclusiva, gratuita, trasferibile (con diritto a concedere sub-licenze) ad usare, riprodurre, distribuire, preparare opere derivate, visualizzare ed eseguire tali Contenuti in connessione alla fornitura della Piattaforma e dei relativi servizi ed in qualsiasi altro modo in connessione con la fornitura della Piattaforma e dell'attività commerciale della Piattaforma, comprese, a titolo meramente esemplificativo, la promozione e la ridistribuzione di tutto o parte della Piattaforma (e delle relative opere derivate) in qualsiasi formato, on line o off line, e tramite qualsiasi canale di comunicazione attualmente esistente o di futura invenzione;
  2. a ciascun utente della Piattaforma, una licenza per il mondo intero, non esclusiva, gratuita, ad accedere ai suoi Contenuti tramite la Piattaforma e ad usare, riprodurre, distribuire, preparare opere derivate, visualizzare ed eseguire tali Contenuti nella misura permessa dalla funzionalità della Piattaforma e dal tipo di servizio garantito a ciascun Utente Registrato ed ai sensi dei presenti Termini.

4.2

Le licenze di cui al precedente punto 4.1 concesse da parte dell'Utente Registrato relative ai Contenuti dell'Utente Registrato cesseranno nel momento in cui l'Utente Registrato rimuova o elimini i suoi Contenuti dalla Piattaforma, salvo i diritti acquisiti da altri Utenti Registrati per effetto della licenza loro concessa ai sensi del precedente art. 4.1, lett. b.

4.3

L’Utente Registrato conferma di disporre dei necessari diritti e delle necessarie autorizzazioni per l’uso e per la concessione in uso del Contenuti come previsti nei presenti Termini e si impegna pertanto a manlevare e tenere indenne l’Istituto da qualsiasi contestazione di terzi in qualsiasi modo relativa ai Contenuti ed in particolare all’utilizzo degli stessi sulla Piattaforma.

Art. 5

5.1

I Termini continueranno ad essere in vigore fino alla loro cessazione, come di seguito stabilito.

5.2

Qualora l'Utente Registrato intenda recedere dal suo contratto con l’Istituto, lo potrà fare nei seguenti modi: (a) comunicandolo all’Istituto in qualsiasi momento e (b) chiudendo il suo account. Tale comunicazione dovrà essere inviata, per iscritto, alla sede legale.

5.3

L’Istituto potrà in qualsiasi momento risolvere il presente contratto con l'Utente Registrato, qualora:

  1. l'Utente Registrato abbia violato una qualunque delle disposizioni dei Termini (o abbia agito in un modo che chiaramente indichi che non ha intenzione di, o non è in grado di, conformarsi alle disposizioni dei Termini); o
  2. l’Istituto sia obbligato a farlo perché così richiesto dalla legge.

5.4

Nel momento in cui i presenti Termini vengano a cessare, tutti i diritti legali, gli obblighi e le responsabilità di cui l’Utente Registrato e l’Istituto abbiano beneficiato, o ai quali siano stati soggetti (o che siano maturati durante il periodo di validità dei Termini) o per i quali è espressamente prevista la prosecuzione di durata indefinita, non saranno inficiati da tale cessazione.

Art. 6

6.1

Con l’eccezione dei Contenuti caricati sulla Piattaforma dall’Utente Registrato, tutti gli altri contenuti presenti sulla Piattaforma sono, alternativamente, di proprietà dell’Istituto o concessi in licenza all’Istituto, e sono oggetto di copyright, diritti di marchio e degli altri diritti di proprietà intellettuale dell’Istituto e/o dei licenzianti dell’Istituto. Qualsiasi marchio di terzi presente sui contenuti, non caricato né pubblicato dall’Utente Registrato, resta un marchio dei rispettivi titolari. I contenuti di proprietà dell’Istituto e/o di proprietà dei licenzianti dell’Istituto non potranno essere scaricati, copiati, riprodotti, distribuiti, trasmessi, diffusi, visualizzati, venduti, concessi in licenza o in altro modo sfruttati per qualsiasi altra finalità senza il previo consenso scritto dell’Istituto o, ove applicabile, dei licenzianti dell’Istituto. L’Istituto ed i suoi licenzianti si riservano tutti i diritti non espressamente concessi sui, e rispetto ai, loro Contenuti.

Art. 7

7.1

I presenti Termini e la relazione dell’Utente Registrato con l’Istituto sono soggetti alla legge italiana. Le parti concordano che qualsiasi questione legale derivante dai Termini sarà devoluta alla competenza esclusiva del Foro di Roma. Fatto salvo quanto sopra, l’Istituto sarà comunque autorizzato a richiedere provvedimenti monitori o cautelari (od equivalenti provvedimenti d’urgenza) in qualsiasi giurisdizione.