Didattica innovativa e inclusiva

Una scuola realmente inclusiva dovrebbe costituirsi come un ambiente caratterizzato da progettazioni didattiche che favoriscano il processo di apprendimento di tutti gli studenti.
Il percorso formativo si propone di indirizzare i docenti allo sviluppo di conoscenze e competenze legate alle applicazioni didattiche dello Universal Design for Learning (UDL), una struttura quadro di stampo internazionale, altamente innovativa. All’interno del modello la diversità viene riconosciuta come caratteristica peculiare di ogni studente, a prescindere dalle eventuali etichette diagnostiche. Il concetto di inclusione diventa un implicito metodologico: attraverso lo studio dei moduli, si arriva alla conclusione che il processo di apprendimento deve sempre partire dall’alunno inteso e valorizzato come protagonista.

All’interno del percorso formativo, un'attenzione particolare verrà posta all’utilizzo strategico e integrato delle tecnologie, intese come validi strumenti per favorire i processi di insegnamento e apprendimento si all’interno del contesto classe che in un’ottica di Didattica Digitale Integrata (DDI) . Una progettazione didattica ispirata ai principi dell ‘UDL, si pone, infatti, l’obiettivo di individuare le strategie, le metodologie e le soluzioni tecnologiche più adatte per poter progettare lezioni accessibili e coinvolgenti all’interno di classi altamente eterogenee.

Esercitazioni

Tantissime attività pratiche, consigli e spunti per riprogettare la didattica

Tutor

Sempre a disposizione per un feedback ad hoc

Webinar

Momenti di confronto live con tutti i partecipanti

Certificazione

I corsi rilasciano un attestato per il riconoscimento dei crediti formativi

Scopri gli altri corsi

Didattica Digitale: per un apprendimento attivo
Educare alla cittadinanza sostenibile
Innovare la didattica con le STEAM
A scuola di digitale: educare cittadini consapevoli
Neuroscienze e apprendimento

Vuoi avere maggiori informazioni?